TCJ

ITALIA - Paesaggi del CILENTO

L'oro italiano: i nostri piccoli borghi

Intessuta di testimonianze archeologiche e storiche, di aree verdi e paesaggi montani ineguagliabili, di coste affacciate su uno dei mari più blu d’Italia e d’Europa, di borghi medioevali arroccati e paesi fantasma, questa regione è un microcosmo di diversità.

La costa del Cilento comincia da Paestum, nella piana degli Dei che accoglie le tracce più preziose lasciate dalla civiltà della Magna Grecia e finisce a Sapri, a ridosso quasi della Basilicata. Con Agròpoli si entra nel Cilento dei borghi di pescatori, come Santa Maria e San Marco di Castellabate, Ogliastro Marina e Acciaroli, che fu fonte di ispirazione e rifugio per Ernest Hemingway.

Palinuro e Marina di Camerota spiccano per mondanità, oltre che per il loro mare cristallino, per le spiagge sabbiose e per le spettacolari grotte preistoriche, importantissime sotto il profilo paleontologico.

La vera anima del Cilento si mostra solo ai pochi che si addentrano all’entroterra, nel cuore del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, a quelli che percorrono la fascia collinare che separa il litorale dai massicci calcarei delle catene montuose, a coloro che raggiungono la striscia pianeggiante del Vallo di Diano e la meraviglia della Certosa di Padula. Ma non chiedetevi dove inizia e dove finisce il Parco. Tutto il Cilento (o quasi) rientra nei confini dell’area protetta, tanto che potremmo concludere che il Parco nazionale non è in Cilento, ma è il Cilento.

Fortunatamente i cilentani hanno saputo mantenere vive le tradizioni, costumi, il rapporto con la natura; hanno difeso il loro territorio dalla speculazione edilizia, dall’industrializzazione selvaggia, dal turismo “mordi e fuggi”. Non solo: hanno fatto del loro legame con il passato il punto di forza per costruire il futuro. Fedeli ai sapori, agli odori, ai colori di questo lembo di Campania ancora poco conosciuto nei suoi meandri più nascosti e segreti, hanno conservato integro il loro patrimonio naturalistico, storico, architettonico e gastronomico, riuscendo a ottenere i marchi DOP e IGP per buona parte dei prodotti tipici.

16/20 SETTEMBRE 2020

Bus e Freccia Rossa per Salerno 

Richiedi il programma a: info@thecrownjewels.it - Posti limitati